domenica 16 ottobre 2011

celebrazione della liberazione di Rimini, 21 settembre 2011

Mercoledí 21 settembre si è tenuta a Rimini la celebrazione del 67º anniversario della liberazione da parte delle truppe alleate. L'entrata delle truppe greche nella città sanciva la fine di un lungo mese di combattimenti iniziati alla fine di Agosto con l'offensiva della Linea Gotica.
Quest'anno l'itinerario delle celebrazioni é stato modificato in base alla proposta di Amedeo Montemaggi per includere nel percorso guidato la lapide in cui si ricorda il fondamentale tributo canadese alla liberazione di Rimini.
La proposta, inoltrata al Sindaco di Rimini Andrea Gnassi da Montemaggi qualche settimana prima della morte, é servita anche per ricordare la figura dello storico riminese che per primo al mondo ha lottato per riconoscere la Battaglia di Rimini come la terza battaglia piú dura della Seconda Guerra Mondiale (anche per numero di mezzi e vittime), la piú importante del sud Europa e la sua decisiva influenza politica sul destino di milioni di persone residenti nei Balcani.
Le parole dell'Ambasciatore del Canada, quelle del Sindaco di Rimini e di Andrea Montemaggi in rappresentazione della famiglia, hanno sottolineato l'importanza dei fatti e del loro massimo conoscitore da poco scomparso.
Nel completo servizio televisivo di Tele San Marino il riassunto delle celebrazioni:
http://www.smtvsanmarino.sm/?id=617&id_n=62788

Nessun commento:

Posta un commento